Una Marta che..

Una Marta che..
ha imparato a distinguere dove finiscono i sogni e c’è la realtà
ha capito che dire la verità è la soluzione migliore in ogni caso
ha imparato quando è meglio dire e basta
sta capendo quale sia veramente il suo posto
sa di poter contare anche se su poche persone però quelle ci sono sempre
ha imparato a non prendersela quando le viene fatto notare un difetto
scherza sul fatto delle erre moscia
ha capito che ci sono dei momenti in cui bisogna prendere una scelta
ha capito che quello che fanno tutti non è per forza quello che fa per me
ha imparato quando bisogna mettere da parte i ricordi
ha capito che è inutile intestardirsi per qualcosa
sa che è inutile aspettare di vedere che le persone cambino perchè non accadrà
ha capito che è inutile piangersi addosso
ha capito che se qualcosa non va per il verso giusto deve guardare da un’altra parte
ha capito che ci sono tante altre persone fuori
ha a noia gran parte delle discussioni
ha capito che non deve vedere a quello che manca ma a quello che ha
ha imparato che è inutile aspetterà assiduamente qualcosa perchè è solo una tortura
ha capito che se è per gioco è inutile investire i sentimenti
ha capito che alla fine non è tanto difficile dire no
sa che avrà sempre qualcuno che le darà conforto
riesce a dire di più con una faccia che con 100 parole
fa sempre a modo suo
capisce di sbagliare solo quando ci sbatte la testa
è pazza, strana e così a modo suo
parla sempre veloce
sta capendo quando vale la pena di mettersi in gioco o no
ha capito che in certo situazioni è meglio prendere tutto alla leggere se no non se ne esce più
ha imparato quando è il momento di sognare e quando quello di guardare in faccia tutti i problemi
 
beh posso dire che queste piccole soddisfazioni che ho imparato giorno per giorno, magari facendo fatica, senza riuscire a capire, magari anche piangendo alla ricerca di uun perchè mi hanno dato una grande forza in me stessa e ora quando ripenso indietro mi viene da ridere e contemporaneamente sono soddisfattta del percorso che ho fatto perchè penso che se non ci avessi sbattuto la testa non le avrei mai capite perchè si fa presto a parlare e dir ecosa vuoi che sia ma poi quando si diventa protagonisti è un pò più difficile ma basta abituarsi è tutto sembrerà più semplice!
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...